SUPER INTERVISTA dal gruppo Facebook: Razov - Deceptive Hunters #2




Diverse settimane fa ho indetto un'iniziativa a tutti i membri del mio gruppo Giovanna Roma's News. Potevano chiedermi ciò che desideravano su Deceptive Hunters #2. Le domande sono state difficili e alcune rasentano lo spoiler! Per non rovinare il piacere della lettura a nessuno, risponderò solo a quelle che non contengono rivelazioni enormi :P Se non potrò dire qualcosa, cercherò di restare sul vago. :)
Ready?
Let's start!



-Adam troverà la pace che cerca?
La pace non è contemplata nella serie Decepite Hunters. ;)

-Quali saranno i pregi e i difetti di Razov?
Razov è un manipolatore, gioca con le parole, però senza offendere l'intelligenza dell'interlocutore. Ha una pazienza più salda di Adam, purché sia lui a vincere, ad avere l'ultima parola in una discussione. Non credere che questo debba avvenire con prepotenza e arroganza, perché Razov sa attendere prima di distruggere.

-Da dove nasce l'idea di Razov? Perché scrivere un sequel proprio su di lui?
Molti si aspettavano un sequel su Wil, il fratello di Adam. In realtà non escludo di poter scrivere un romanzo su un personaggio come lui in un futuro molto molto remoto. 
La scelta è ricaduta su Razov perché mi avrebbe permesso di raccontarvi l'ultimo capitolo della Deceptive Hunters Series. 

-Quali sono i sentimenti che prevarranno in Adam al suo incontro con Wil?
Saranno sentimenti decisivi per il terzo libro.

-I luoghi in Razov saranno gli stessi?
Absolutely not!

-Lei si salverà?
Lei chi? Essendo un questionario su Razov, devo intendere la co-protagonista femminile, Lisa Petrova. Non ho mai detto che fosse in pericolo di vita, anzi Razov sostiene il contrario (ma solo lui). Mua ah ah ah

-Con il primo romanzo si conclude la storia di Adam?
Absolutely not! Sfioreremo Adam in "Razov" per scoprire come procedono in parallelo le due storie e lo ritroveremo nell'ultimo volume della serie Deceptive Hunters

-Ci sarà comunque l'HEA (lieto fine), no?
Non è un romance, sorry. ;) Al momento non so dirvi se i miei dark avranno mai un HEA.

-Nonostante tutto io spero che l'amore trionfi... vero?
L'amore che nutro per i miei personaggi trionfa, però non è sempre un bene per loro...

-Adam non ha fatto in tempo a vivere l'amore Razov sarà più fortunato...?
La storia di Adam non è ancora finita, quindi non parlerei di "impossibilità di vivere il suo amore". 

-Anche lui come Adam non ha scelta se non seguire la sua natura?
Razov è un manipolatore, ma soprattutto un cacciatore e cosa fanno i cacciatori? Tendono la trappola, ghermiscono la preda, la trascinano giù con loro. Lui muta, non viene mutato. Razov è diverso da Adam. 

-Ci sarà per lui una redenzione?
 Dovremmo attendere il terzo e non è detto che ci sia.

-Ci saranno nel libro dei flash su Adam?
"Razov" è contemporaneo ad "Adam", quindi non ci saranno dei flash, bensì dei raccordi che indicheranno al lettore come i due libri si uniscano, cosa succede per esempio, mentre altrove accade dell'altro. Capirete molte scelte del primo volume.

-Micheal Fassbender ti ha ispirato nel ruolo di Adam, mentre Bradley Cooper in quello di Razov. Hai sempre un volto famoso dietro le tue storie?
Magari! Sarebbe più facile. 
No, spesso è la gente comune a ispirarmi. Un uomo incontrato al ristorante, per esempio, è la mia fonte per Frank, un personaggio del secondo e terzo volume della serie. Non conosco il suo nome, ma l'ho osservato per ore (sono lenta a mangiare) e studiato a lungo, con occhi avidi. Il Siberiano e Maksim (de La mia vendetta con te) non hanno un volto famoso e nemmeno Lord Russell ne Il patto del marchese.

Finish! 
Grazie a tutti per le vostre domande, spero di avervi incuriosito un pò. ;) 
Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate. ;)
Un abbraccio <3
Giovanna Roma 



Nessun commento:

Posta un commento